Lascia un contributo per evitare la chiusura del Dock61

Leggi perché rischiamo di chiudere e se ti va aiutaci. Basta una donazione, anche piccola, via Paypal
oppure puoi lasciare un contributo nella cassetta resistente sul bancone del Dock, o fare un bonifico all'IBAN:
IT 51N 06270 13100 CC 0000139378

C'era una RiVolta. Un NonFestival.

tre serate da non perdere!

Perché c’era una RiVolta? Perché il gruppo del Dock61 vive la propria quotidianità come pratica sociale e non come salotto d’élite. Noi mettiamo in campo le nostre energie di volontari e attivisti per cercare di cambiare la realtà che ci circonda, secondo i valori e le speranze che segnano ogni nostra iniziativa: solidarietà, giustizia sociale, pace e condivisione. Le parole di Simone Fana, Wu Ming e Giulio Cavalli sono un’occasione speciale per riflettere su questi temi e per proseguire il nostro cammino. E poi ci piacciono i giochi di parole... Perché un NonFestival? Perché non crediamo negli eventi che attirano i riflettori senza lasciare traccia, in un’ottica di consumi usa e getta. Un’altra cultura è possibile, fatta di discussione, riflessione, partecipazione e incontro. Abbiamo pensato questi appuntamenti, come tutti quelli che organizziamo, come qualcosa che possa lasciare un seme e possa nutrire le menti, le aspettative e la curiosità di ognuna e ognuno. Una cultura non asservita a nessuno, disinteressata e bene comune per tutte e tutti. Infine dovevamo distinguerci, dal momento che i festival sono tanti e di NonFestival ce n’è solo uno. Per ora.